Come Fare Sesso Anale

Il CULO: C’è a chi piace prenderlo da Dietro

Il sesso anale fa male? Questa domanda l’abbiamo ascoltata o detta chissà quante volte. È il principale dubbio che porta la maggioranza delle donne – oltre l’80% – a rifiutare questo tipo di rapporto. È davvero così? Fa sempre male? La risposta è no, se fatto bene.

sesso-analeGli uomini amano fare il sesso anale perché dominano il proprio partner e perché lo sfintere anale stringe il pene più della vagina, regalando meravigliose sensazioni. Le donne tendono a rifiutare il sesso anale proprio perché l’ano è meno elastico della vagina. La soluzione è semplice: basta lubrificare, carezzarsi e fare dei preliminari.Innanzitutto il lubrificante deve essere a base d’acqua perché la vasellina tende a deteriorare il profilattico. Massaggiare l’ano lubrificato aiuta a eccitare visto che è circondato da terminazioni nervose. L’eccitazione a sua volta aiuta a rilassarsi e a favorire un approccio più profondo con le dita. Fate attenzione alla reazione del vostro partner. Gradisce? Continuate e magari provate ad elasticizzare ulteriormente l’ano. È riluttante? Chiedete se vuole continuare o se vuole fermarsi. In fin dei conti non può piacere a tutti.

Capirete dall’eccitazione del vostro partner quando è arrivato il momento di lasciarvi andare liberamente e passare alla penetrazione col pene. Le posizioni possibili sono diverse. Sdraiati su di un fianco, sulle ginocchia o uno seduta sull’altro. La scelta dipende dalle vostre preferenze, in particolare dalle richieste di chi prova per la prima volta a questa pratica.

Le donne, se ben stimolate, vivono una sensazione di eccitazione sia anale sia clitoridea. L’uomo che prova l’esperienza anale è ripagato dal piacere provocato anche dalla stimolazione della prostata, una specie di punto G maschile.

Durante il sesso anale è consigliato usare il preservativo perché si possono comunque trasmettere le malattie sessuali. Lo sfintere facilita la trasmissione di batteri, quindi evitate anche di passare dalla penetrazione anale a quella vaginale. Lavate bene i genitali, le mani e i giocattoli utilizzati.

Come in tutte le esperienze sessuali anche per il sesso anale occorre prevenire malattie o infezioni. Bisogna seguire i propri desideri e rispettare quelli del proprio partner.

728x90.1